Autorizzazione all’uso dei cookie

Festa della Musica 2019: buona la prima

Mesi di lavoro per un’ora e un quarto di musica e, alla fine, la soddisfazione è stata grande. Un centinaio di persone, venerdì 21 giugno, ha ascoltato il concerto offerto da “La Nouvelle Belle Époque” col soprano Dianora Marangoni, il tenore Enrico Zagni ed un coro di 9 voci. Al pianoforte c’era il maestro Giorgio Tazzari, che aveva curato l’arrangiamento dei 10 brani in scaletta, tutte composizioni del maestro Antonio Tazzari (Lugo, 21 maggio 1861 – 28 agosto 1918), attivo alla fine dell’Ottocento, in particolare alla corte del castello di Fabriago (frazione di Lugo), all’epoca proprietà del duca Galeazzo Massari. Un power point (v. allegato) del “presentatore” Giovanni Baldini ha contribuito a ricreare il contesto storico-culturale, nel quale certamente brillava la figura della cantante lirica Maria Waldmann Massari, moglie del duca Galeazzo, e, se vogliamo, musa ispiratrice del giovane maestro Antonio, che le dedicò più di una romanza. Il pubblico ha risposto bene e con generosità: alla fine, grazie all’offerta libera, sono stati raccolti 315 euro, che sono serviti come parziale contributo per pagare le spese organizzative, in particolare gli onorari degli artisti.

 

Pensionandi 2019

Ogni anno, nel corso dell’ultimo Collegio dei Docenti, vengono resi noti i nominativi dei nuovi pensionati. Anche quest’anno il “rito” è stato rispettato, così adesso si sa che, dal prossimo 1 settembre, saranno ben 16 i dipendenti del Polo Tecnico Professionale collocati in congedo. Di seguito, in ordine alfabetico, i loro nomi; tra parentesi, la materia insegnata o il ruolo ricoperto.

ConCittadini premia il Compagnoni

La classe 2^B AFM, sezione Compagnoni, ha partecipato al progetto “ConCittadini” promosso dall’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna presentando un percorso multimediale sul tema della memoria collegato al ghetto di Lugo. La memoria intesa come valorizzazione del patrimonio del territorio, in campo storico-sociale. L’esperienza ha seguito un percorso di conoscenza attraverso visite guidate (Biblioteca di Lugo, Museo Interreligioso di Bertinoro, Museo Ebraico di Bologna, Assemblea Legislativa) e conferenze. Le insegnanti: Masullo Gabriella e Ricci Cinzia concordano nel ritenere che l’impegno degli studenti è stato positivo sia dal punto di vista formativo che per il riconoscimento finanziario ottenuto dalla scuola.

 

 

 

MATHS DAY - La matematica al servizio della realtà

Oggi 6 giugno si sono conclusi, con la consegna degli attestati, nell'Aula magna del Istituto Tecnico Compagnoni i progetti di Matematica&Realtà, promosso dall'Università di Perugia per le classi del primo biennio, il progetto Gran Premio della Matematica Applicata promosso da Forum ANIA - Consumatori in collaborazione con l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano per le classi quarte e quinte e infine il progetto Pon – Competenze di base – Math.4.citizen. Il progetto di Matematica&Realtà ha visto impegnati diversi ragazzi del biennio in una decina di esercitazioni che li hanno portati a inizio marzo a svolgere la fase d'Istituto.

CREI-AMO L'impresa 2018-19

Si è conclusa il 04/06/19 a Bologna l’edizione 2018-2019  del progetto CREI-AMO L’IMPRESA! promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna e dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna in collaborazione con l’Associazione Giovani per l’Unesco. Ha vinto il premio per la realizzabilità il Polo tecnico professionale di Lugo Ravenna con il progetto FIT YOU: si tratta di un App di personal training con possibilità di acquistare gli attrezzi ginnici. La classe ha visitato l’azienda TomWare. Gli alunni della 4A afme e le tre alunne della classe 3R rim, aggiudicatari del premio, hanno deciso di donare in beneficienza  i gadget ricevuti,  offerti da Franco Cosimo Panini.

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.