Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

«StranaMente» a Brescia vince un video della 2F dello Stoppa

Contenuto in: 

«Succede che si partecipi a un concorso indetto da un'associazione, StranaMente, perciò si approfondisce come funzionano  i disturbi mentali, in particolare la depressione, riferendosi a siti istituzionali (il sito del Ministero della Salute)  e a fonti letterarie  ( libri di E. Strout  e di S.Vicari ). Succede, inoltre, che si  raccontino storie di depressione e di resilienza, che si drammatizzino con la partecipazione del pubblico ... e grazie all'entusiasmo comune di docenti (Chiara Gamberini, Patrizia Pirazzini e M. Cristina Colaci), alunni e la collaborazione di tecnici e collaboratori scolastici, si scriva, si giri e si monti un video. Succede pure che si vinca il concorso per la sezione video». Sono le prime parole di una raggiante prof. Patrizia Pirazzini dello Stoppa, la quale ha reso noto che, il 4 maggio, una rappresentanza di alunni della classe 2F, grazie alla disponibilità del padre di uno di loro, ha ritirato, presso il MoCa, centro per le nuove culture di Brescia, il premio per il miglior video partecipante al concorso StranaMente. Tale concorso, indetto dall’associazione Uma.na.Mente, si proponeva di «promuovere conoscenze, formazione, aggiornamento e confronto per decifrare il reale nelle sue manifestazioni, soprattutto legate all’espressione del disagio giovanile». Nella fotografia, si vedono gli alunni della classe 2F Stoppa, mentre ricevono il premio dalle mani del dott. Mauro Consolati, psichiatra, psicoterapeuta e direttore del reparto disturbi alimentari  degli Spedali civili di Brescia, con il prof. Luigi Tonoli, referente della scuola per il concorso, assieme a due alunni del liceo “Campanella” di Reggio Calabria, anch’essi premiati. La restante parte di alunni della classe ha seguito via Skype la premiazione, grazie al supporto dell’assistente tecnico Vanni Bendi e alla determinazione della prof.ssa Chiara Gamberini. Le più vive congratulazioni della Dirigente e del personale del Polo Tecnico Professionale ai neo vincitori.

 

(giovanni baldini)

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.