Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

La didattica a distanza non è una didattica distante!

Contenuto in: 

Il lavoro di inclusione ed integrazione svolto dalla scuola non si è fermato durante queste settimane di chiusura e la didattica a distanza non deve lasciare indietro nessuno. Infatti eccoli qua i nostri ragazzi che con tanta fatica e tanto senso di responsabilità hanno trascorso le molte settimane a casa sperando che le porte della scuola riaprissero presto. Nel frattempo però la scuola non si è fermata e nemmeno loro, che con le tecnologie digitali ci sono nati. Da qualche settimana ha preso avvio il laboratorio musicale “Musica è” in modalità on -line coordinato dal prof. Mario Penazzi, in cui i ragazzi si collegano e possono cantare divertendosi insieme ai loro compagni e ai docenti. L’atmosfera del gruppo è festosa e allegra, i ragazzi possono cantare le canzoni a scelta, alcuni tengono il ritmo con strumenti a percussione. L’ora passa veloce e gli applausi escono dagli altoparlanti. Un grazie particolare alle famiglie che sono sempre disponibili a supportare dove gli insegnanti non possono arrivare. La scuola è chiusa, la didattica è a distanza ma non è mai stata “distante”.

 

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.