Autorizzazione all’uso dei cookie

Ruben e Bianca, rientrati dall’anno di studio all’estero, ci raccontano la loro esperienza!

Quattrocchi, studente della classe 2° A AFM,  ha presentato ai docenti riuniti in consiglio la sua esperienza di mobilità internazionale individuale: Ruben è partito a fine luglio 2019 per frequentare un anno scolastico in Costa Rica, nella provincia del Guanacaste; ha frequentato con eccellente profitto il Liceo Miguel Araya Venegas de Cañas ed ha vissuto con una famiglia locale, che l’ha accolto come un figlio, insieme a tre “fratelli” dai 6 ai 18 anni. L’esperienza è stata non priva di difficoltà ma sicuramente molto positiva ed arricchente, purtroppo Ruben è stato costretto ad un rientro anticipato a causa della pandemia e della chiusura di tutti i progetti internazionali di Intercultura/AFS.

Il progetto della classe 5 Elettronica è stato giudicato tra i migliori 10 al Trofeo Smart Project 2020

Anche in tempi di Didattica a Distanza, il Trofeo Smart Project è stato affrontato con massimo impegno da parte della classe 5BEE. Gli studenti impegnati sono stati Matteo Bartolotti, Simone Rambelli, Leonardo Canducci, Fabio Ricci Picciloni e Lorenzo Errani aiutati dai professori del team dell’indirizzo elettronico Rizzi Giovanni, Sentimenti Isorio, Spoto Domenico e Cominato Bruno. Il giorno 27 Maggio 2020 in video conferenza si è tenuta la fase finale, in quanto il progetto proposto dal polo è stato selezionato dai tecnici Omron tra i migliori dieci. Sia gli studenti che i professori sono molto soddisfatti del risultato ottenuto nonostante le oggettive difficoltà!

La didattica a distanza non è una didattica distante!

Il lavoro di inclusione ed integrazione svolto dalla scuola non si è fermato durante queste settimane di chiusura e la didattica a distanza non deve lasciare indietro nessuno. Infatti eccoli qua i nostri ragazzi che con tanta fatica e tanto senso di responsabilità hanno trascorso le molte settimane a casa sperando che le porte della scuola riaprissero presto. Nel frattempo però la scuola non si è fermata e nemmeno loro, che con le tecnologie digitali ci sono nati. Da qualche settimana ha preso avvio il laboratorio musicale “Musica è” in modalità on -line coordinato dal prof. Mario Penazzi, in cui i ragazzi si collegano e possono cantare divertendosi insieme ai loro compagni e ai docenti. L’atmosfera del gruppo è festosa e allegra, i ragazzi possono cantare le canzoni a scelta, alcuni tengono il ritmo con strumenti a percussione. L’ora passa veloce e gli applausi escono dagli altoparlanti. Un grazie particolare alle famiglie che sono sempre disponibili a supportare dove gli insegnanti non possono arrivare. La scuola è chiusa, la didattica è a distanza ma non è mai stata “distante”.

 

Gran Premio della Matematica Applicata per le classi quarte del Polo: quando i numeri incontrano il gioco

Anche quest’anno le quarte del ramo economico turistico hanno partecipato al Gran Premio della Matematica Applicata promosso da Forum  ANIA - Consumatori, in collaborazione con l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, destinato alle classi quarte e quinte delle scuole superiori. Il Gran Premio della Matematica Applicata ha visto partecipare alla fase d'Istituto tutti gli alunni delle nostre classi quarte. I ragazzi hanno dovuto risolvere 8 problemi di natura varia (economica, geometrica, finanziaria...), caratterizzati da testi più “giocosi” di quelli che comunemente si propongono a scuola. Dai titoli - ad esempio “un trapezio intero” oppure “l’elettricista risparmioso” - si capisce come questa iniziativa abbia il pregio di calare la matematica in contesti quotidiani e reali, mostrando agli studenti la stretta relazione tra i numeri e il mondo concreto, benché alla base di ogni quesito ci siano sempre dei modelli matematici necessari a giungere alla soluzione. I primi cinque classificati sono stati Marri Pietro e Penazzi Mattia di 4M SIA, Villa Eleonora, Gereschi Giada e Simoncelli Aurora di 4T TUR. Di questi cinque, a cui vanno i nostri complimenti, purtroppo solo Gereschi Giada, Marri Pietro e Penazzi Mattia hanno potuto partecipare il 21 febbraio 2020 alla fase finale presso l'Università Cattolica di Milano. Bravi a tutti i ragazzi che con impegno, creatività, intuizione e studio hanno accettato di mettersi in gioco, di misurarsi con altri coetanei e di approfondire nuovi contenuti. Un’esperienza che li ha arricchiti per le competenze disciplinari e per la vita!!!

 

 

Progetto eTwinning

Anche in tempi di Dad, i progetti eTwinning continuano senza paura, nonostante le oggettive difficoltà! Oggi, 22 aprile, il World Earth Day, la IV M con la prof. Romagnoli si è ritrovata in video conferenza con i suoi partner di Crema (in piena zona rossa) e di Saint Malo, in Francia, per partecipare, con varie attività di sensibilizzazione relative al cambiamento climatico, alla giornata che oggi, in tutto il mondo, si è svolta in modalità digitale. Ogni alunno ha proposto un gesto per aiutare la terra, da screenshottare e condividere sui social, sono stati fatti quiz e fotografie “simpatiche”  in cui ognuno ha abbracciato simbolicamente il globo terrestre. Degno di nota e interessante è  il fatto che solo due eventi italiani erano registrati sul sito internazionale del World Earth Day, e uno era il nostro!!! Questo perché il progetto che si sta portando avanti , intitolato Ecojournalists, prevede proprio l’analisi di alcuni obiettivi dell’Agenda Onu 2030 al fine di costruire un di TG internazionale che tratti le criticità della terra, partendo dai problemi energetici, fino al consumo consapevole e alla crescita economica giusta e corretta.

 

 

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.