Autorizzazione all’uso dei cookie

Classi dello Stoppa a scuola di legalità dalla Polizia di Stato e Postale

Il giorno 26 marzo 2019 le classi 1 B SC, 1 E e 1 F SS, accompagnati dai docenti Patrizia Balestri, Chiara Pirazzini, Agostino Cavarretta, Maria Cristina Colaci e Daniele Zoli, hanno partecipato all’iniziativa di educazione alla legalità «Una Vita da social», campagna itinerante organizzata dalla Polizia di Stato con la collaborazione della Polizia Postale. Partita da Matera, la campagna ha fatto tappa anche a Ravenna. I ragazzi, seduti in un track allestito per l’occasione, hanno interagito con i funzionari della Polizia Postale, i quali li hanno resi edotti e consapevoli dei rischi connessi all’utilizzo della rete ed i particolare dei cosiddetti “social”.

Giornate FAI 2019. Bravi i ‘Ciceroni’ del Polo

Si sono concluse con successo anche quest’anno le Giornate FAI di Privavera, che hanno visto impegnati studenti di 4^ T e 5^ TUR nel progetto ‘Ciceroni per un giorno’. L’iniziativa, promossa dal FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) da circa 40 anni e che vede da molti anni il coinvolgimento di classi del Polo Tecnico Professionale, è una significativa esperienza di cittadinanza attiva, particolarmente formativa. Essa si propone si sensibilizzare i ragazzi alla conoscenza delle bellezze artistiche, storiche e culturali del patrimonio in cui vivono, e ad integrare le conoscenze teoriche sul sito assegnato, con una formazione operativa che li porta ad illustrare ad un pubblico le caratteristiche del posto.

La 4M SIA all’Università di Ferrara per un viaggio nell’Intelligenza Artificiale

Mercoledì 20 Marzo la classe 4M SIA, accompagnata dalle docenti Rondinelli e Manetti, si è recata al Polo Scientifico Tecnologico dell’Università di Ferrara per svolgere un incontro nell’ambito del progetto ‘Intelligenza Artificiale – Come imparano le macchine?’ guidato da docenti di tale università.

Il Polo alla Marcia della Legalità Ravenna, 21 marzo 2019

Le classi 2^A, 4^A, 5^A Servizi Commerciali e 4 A MM del Polo Tecnico Professionale di Lugo, accompagnate dai loro docenti Salvatore Barbaro,  Agostino Cavarretta, Irene Dottori,  Angela Magnani e  Rossano Vannoni,  hanno partecipato alla XXIV edizione della Marcia Regionale  della memoria e dell’impegno, per ricordare le vittime innocenti di mafia.

Celebrata la giornata del Tricolore

Aula Magna gremita di studenti per la celebrazione della Giornata del Tricolore, svoltasi sabato 16 marzo nel Polo Tecnico Professionale di Lugo, nel 222esimo della nascita della bandiera italiana, ideata e proposta dal lughese Giuseppe Compagnoni. All’iniziativa ha partecipato anche il sindaco di Lugo Davide Ranalli, che ha portato i suoi saluti ai presenti. Dopo gli interventi della dirigente scolastica del Polo tecnico professionale Milla Lacchini e del presidente dell’Unuci di Lugo Renzo Preda, gli studenti dell’Istituto tecnico hanno poi presentato il loro lavoro “Giuseppe Compagnoni e il Tricolore”. È poi seguito l’intervento dello storico Michele D’Andrea, dal titolo “L’inno svelato. Chiacchierata briosa su «Il Canto degli Italiani»”. La conclusione dell’iniziativa è invece stata affidata al prefetto di Ravenna Enrico Caterino. L’evento è stato organizzato dall’Unuci (Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia) di Lugo e dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con il Polo Tecnico Professionale di Lugo, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo, Confcommercio Ascom Lugo e Banca Mediolanum. (Fonte: Ufficio stampa Unione dei Comuni della Bassa Romagna)

 

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.