Autorizzazione all’uso dei cookie

Utilizzo responsabile dei social, 5 incontri con l’ispettore Fontanieri

Nella giornata di martedì 14 maggio, si è concluso un ciclo di cinque incontri rivolti a tutto il biennio del Polo Tecnico Professionale di Lugo. Argomento  principale: il delicato tema dell’utilizzo responsabile dei social, strategie per arginare il dilagare di un atteggiamento superficiale e inconsapevole, ai danni dell’altrui e della propria dignità e privacy. Gli incontri sono stati tenuti da Giovanni Fontanieri, ispettore della Polizia di Stato in pensione, il quale, da anni, interviene in tantissime scuole, di ogni ordine e grado, del comprensorio lughese con iniziative rivolte agli studenti e aventi come temi principali il bullismo, cyberbullismo, Internet, social, chat e i pericoli e insidie ad essi collegati, tutte tematiche molto attuali e preoccupanti al giorno d'oggi.

Ottimo risultato del Polo al torneo provinciale di Dodgeball

Domenica 12 maggio 2019 presso il palazzetto di Barbiano la squadra del Polo accompagnata dal Prof. Daniele Vannini, ha vinto la finale di Dodgeball contro la formazione del ITIS “Oriani” di Faenza. BRAVI ragazzi complimenti a tutti. Un grazie particolare alla collaborazione del tecnico e giocatore della nazionale A.Cirillo.

 

 

 

 

 

 

 

Futura Ravenna: il Polo c’è!

Da lunedì 6 a mercoledì 8 maggio si è svolta a Ravenna una tre giorni dedicata all’attualità e alle prospettive della tecnologia più avanzata, con particolare riferimento all’intelligenza artificiale. È stata coinvolta tutta la città, che ha preso atto di come nelle scuole l’argomento sia oggetto di attenzione e di innovativa trattazione scientifica e didattica. Alcune aree dedicate alla formazione dei docenti/dirigenti scolastici sui temi dell’innovazione didattica e digitale, seminari per studenti della scuola dell’infanzia e primaria, aree per approfondire progetti inerenti installazioni digitali, robotica educativa, mondo 3D e molto altro, a partire dalla scuola dell’infanzia fino alla secondaria di II grado.

Incontro con il prof. Claudio Conti, autore del libro “Mi ricordo” - Giovedì 2.5.2019, aula magna Stoppa

Ai primi di maggio, l’ex collega Claudio Conti, in passato docente di Francese al Compagnoni, è venuto allo Stoppa a presentare il suo libro ai ragazzi di 3E-3F-4E-4F-5E-5F. Già dal titolo (Mi ricordo. Appunti quotidiani di un figlio che ha vissuto la progressiva demenza dei suoi genitori, Imola, Bacchilega editore, 2018, pp. 157, € 10), si capisce perché l’incontro fosse rivolto alle classi dell’indirizzo Servizi Socio-Sanitari. Oltre a Claudio, in pensione dal 2011, fra  i relatori, c’erano il dottor Franco Stefani, geriatra dell’ospedale di Lugo, e la signora Carla Montanari, presidente della Associazione Alzheimer Lugo di Romagna “diamo voce a chi dimentica”.

«StranaMente» a Brescia vince un video della 2F dello Stoppa

«Succede che si partecipi a un concorso indetto da un'associazione, StranaMente, perciò si approfondisce come funzionano  i disturbi mentali, in particolare la depressione, riferendosi a siti istituzionali (il sito del Ministero della Salute)  e a fonti letterarie  ( libri di E. Strout  e di S.Vicari ). Succede, inoltre, che si  raccontino storie di depressione e di resilienza, che si drammatizzino con la partecipazione del pubblico ... e grazie all'entusiasmo comune di docenti (Chiara Gamberini, Patrizia Pirazzini e M. Cristina Colaci), alunni e la collaborazione di tecnici e collaboratori scolastici, si scriva, si giri e si monti un video. Succede pure che si vinca il concorso per la sezione video». Sono le prime parole di una raggiante prof.

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.